Vi ringraziamo.
Riconsegna della vettura.

Buono.

Alla stipula di un nuovo finanziamento, come ringraziamento per la vostra fiducia, vi concediamo una riduzione del tasso d’interesse dello 0,5%. Da qui potete scaricare e salvare sullo smartphone il vostro buono in tutta semplicità, per averlo sempre a portata di mano.

Da noi, siete sempre i benvenuti.

Per una restituzione senza intoppi, vi preghiamo di leggere attentamente i nostri criteri di valutazione e di notare che differenziamo tra segni di usura accettabili – che non comportano nessuna spesa a vostro carico – e difetti soggetti a spese. Tutte le altre informazioni relative alla valutazione della vettura sono riportate sul catalogo dei danni. Per consultarlo basta cliccare sul link sotto indicato.

Vi auguriamo ancora un buon viaggio.

>> Saremo felici entrambi: i nostri criteri di valutazione.

Carrozzeria

  • Ammaccature con un diametro inferiore ai 2 cm senza danni alla vernice
  • Al massimo 2 ammaccature per componente
  • Al massimo 6 ammaccature su tutta la vettura
  • Ammaccature con un diametro superiore ai 2 cm
  • Ammaccature sugli angoli e bordi
  • Danni da incidente non riparati
  • Danni da grandine
  • Danni al sottoscocca

Colpi di pietrisco

  • Colpi di pietrisco con un diametro inferiore ai 3 mm
  • Al massimo 3 colpi di pietrisco su una superficie di 10 × 10 cm
  • Colpi di pietrisco con un diametro superiore ai 3 cm
  • Oltre 3 colpi di pietrisco su una superficie di 10 × 10 cm

Cristalli (vetri e fari)

  • Danni che non compromettono né la sicurezza stradale né la ricezione del bollino di collaudo (controlli dei veicoli a motore)
  • Riparazione ammessa: colpi di pietrisco al di fuori del campo visivo o dei bordi con un diametro massimo di 2,5 cm
  • Sostituzione dei cristalli: danni, colpi di pietrisco, crepe e graffi che compromettono sia la sicurezza stradale che la ricezione del bollino di collaudo (controlli dei veicoli a motore)

Graffi

  • Graffi sulla vernice di finitura rimovibili mediante lucidatura
  • Graffi sulla vernice di finitura non più rimovibili mediante lucidatura
  • Graffi che trapassano la vernice di finitura

Altri danni alla vernice

  • Scalfitture alla vernice negli angoli delle portiere
  • Segni lasciati dall’autolavaggio
  • Danni che necessitano una riverniciatura, ad esempio danni precedenti mal riparati: graffi profondi, vernice scrostata, sporco, residui nella vernice
  • Abrasioni generali
  • Danni alla vernice causati da corrosione da escrementi di uccelli e api nonché resine
  • Differenze nella tonalità della vernice a seguito di verniciature parziali

Cerchi (cerchi in acciaio, alluminio, coprimozzo)

  • Piccoli graffi e scalfitture
  • Lievi danni alla superficie in vernice
  • Abrasioni profonde
  • Deformazioni
  • Parti rotte, mancanti

Interni

  • Usura delle imbottiture, dei tappetini e dei rivestimenti corrispondente agli anni e al chilometraggio della vettura
  • Sporco e imbrattamento della vettura corrispondente agli anni e al chilometraggio della vettura
  • Sporco e imbrattamento notevoli
  • Buchi da bruciatura, tracce di fumo
  • Crepe, parti rotte, graffi, residui di adesivi
  • Odore acre
  • Modifiche nel raggio visivo, ad esempio buchi lasciati durante lo smontaggio di oggetti o apparecchi fissati dopo l’acquisto della vettura (supporti per telefoni, navigatori ecc.)

Meccanica

  • Usura da chilometraggio
  • Leggere tracce di liquidi sulle guarnizioni degli aggregati
  • Danni che non compromettono né la sicurezza stradale né l’idoneità alla guida
  • Perdita di olio e di liquidi
  • Revisioni non effettuate o documentazione mancante nel libretto di servizio
  • Danni che compromettono la sicurezza stradale e l’idoneità alla guida

Pneumatici

  • Spessore del profilo dei pneumatici estivi in nessun punto inferiore ai 4 mm
  • Spessore del profilo dei pneumatici invernali e quattro stagioni in nessun punto inferiore ai 4 mm
  • Spessore del profilo dei pneumatici superiore ai 4 mm
  • Usura irregolare dei pneumatici
  • Crepe, tagli, ammaccature
  • Taglia, dimensioni e capacità di carico errate
  • Pneumatici di marchio diverso per asse
  • Pneumatici ricostruiti

Parti mancanti

  • Equipaggiamenti di serie ed equipaggiamenti speciali
  • Licenza di circolazione
  • Certificato di conformità CE (Certificate of Conformity CoC)
  • Documento di manutenzione del sistema antinquinamento, non necessario per le vetture prodotte dopo il 1.1.2013 (CH) e il 1.2.2013 (FL)
  • I controlli dei veicoli a motore vengono documentati direttamente nel libretto di circolazione
  • Libretto di servizio (completo e timbrato da officine ufficiali) oppure Digital Service Booklete (DSB)
  • Tutte le chiavi della vettura (incluso riscaldamento ecc. in caso di smarrimento delle chiavi è necessaria la sostituzione di tutto l’impianto di chiusura)
  • Set completo di tutti i CD e DVD di navigazione
  • Ruota di scorta o TIREFIT
  • Attrezzi, cric
  • Cassetta di pronto soccorso, giubbotto ad alta visibilità
Download